GDPR Regolamento UE

GDPR-Privacy-2018

Il 25 Maggio 2018 è entrato definitivamente in vigore la nuova Disciplina Europea in materia di Privacy e tutela dei Dati Personali: il Regolamento Europeo n. 679/16.

Il Regolamento UE n. 679/16 e & Il Codice Privacy (D.lgs. 196/03), cosi come modificato dal D.lgs. 101/18, disciplinano gli obblighi privacy che la tua Organizzazione deve obbligatoriamente effettuare, per NON incorrere in sanzioni amministrative e penali.

Siamo specializzati nel riconoscere quali siano gli adempimenti effettivamente richiesti dalla normativa sulla Privacy in vigore, in relazione alla realtà strutturale e operativa del cliente.


OBIETTIVO

A tal proposito la nuova legge in materia di Protezione dei dati Personali (c.d. GDPR) obbliga Titolari e Responsabili del trattamento a rivedere ed aggiornare tutta la parte documentale presente in azienda, ad applicare misure di sicurezza adeguate, sia tecnologiche che organizzative, e a provarne la loro efficacia: “accountability”.

L’INTERVENTO

L’intervento dei nostri consulenti prevede l’affiancamento al tuo personale durante il percorso di analisi, mantenimento e aggiornamento di un sistema di gestione privacy volto a rispettare i seguenti obblighi normativi:

  • Definizione dell’Organigramma Privacy
  • Classificazione delle tipologie e categorie di dati personali trattati
  • Valutazione d’Impatto (c.d. Analisi dei Rischi)
  • Definizione della Misure di Sicurezza
  • Stesura di nuove ed aggiornate “Informative” e Consensi specifici
  • Incarichi e Nomine per dipendenti e fornitori
  • Procedure e Istruzioni a tutto il personale
  • Formazione a tutti i dipendenti
  • Sistema di Gestione contenente tutti i Documenti
  • Audit e Verifiche semestrali in loco & Online

Al termine delle attività di adeguamento, oltre a fornire una consulenza privacy personalizzata e altamente qualificata, si garantisce un Servizio di Assistenza Privacy continuativa, un Aggiornamento Normativo Privacy costante e Audit e Verifiche periodiche.


Non correre inutili rischi aspettando l’ultimo momento per adeguarti, in caso di mancato rispetto degli obblighi in materia di Privacy, il Regolamento Europeo (GDPR) prevede Sanzioni Amministrative Pecuniarie fino a 20.000.000,00 € o fino al 4% del fatturato se maggiore di tale importo.